lunedì 19 agosto 2019

Run For Rhino a "Colazione da Deejay"



Run For Rhino  a "colazione da Deejay" con Laura Antonini per due chiacchiere che illustrano il perché dell'avventura di Andrea Pelo di Giorgio in Namibia Sostieni anche tu Run For Rhino,  dai una mano a Madre Natura nella lotta contro il bracconaggio DONA QUI  Grazie Andrea Pelo di Giorgio 

























giovedì 1 agosto 2019

Sicurezza e praticità ....Orca #safetybuoy

Quante volte, io per primo, abbiamo nuotato a zonzo per il mare non preoccupandoci minimamente della nostra visibilità ?
Certo, non c' è il traffico delle strade e poi io vedo benissimo ....
Il problema principale però è che sono gli altri che faticano a vederci e l'altro problema è che per quanto siamo bravi ....siamo terribilmente lenti nel movimento in acqua.
Laghi grandi dove girano imbarcazioni, mari ...sopratutto mari aperti, profondi, zone dove  non c'è la spiaggia lunga come in Romagna con zona interdette ai natanti.
Tutte acque potenzialmente molto pericolose per i nuotatori.

Fatta questa considerazione ho provato (anche per altre esigenze di cui parlerò più avanti) il Safety Buoy di Orca .

Colore arancione ad alta visibilità, valvola di gonfiaggio , comoda cinghia per legarlo al corpo con una dimensione similare ad un comodo zainetto da trail che si traduce in una notevole visibilità una volta legato al nostro corpo.
In acqua ti segue come il tuo cagnolino e grazie alla superficie liscia e priva di tasche (nella parte sub) non crea attrito con l'acqua se non il minimo imposto dalla fisica.
Si nuota molto più tranquilli,  ricordo l'importanza dell'impatto mentale sulla prestazione,  e può essere usato come appiglio in caso di situazioni poco augurabili.
La cosa bella è che Safety Buoy by Orca  è uno zainetto a tenuta stagna il che permette di portare con se anche oggetti  utili in caso di difficoltà ad esempio il nostro smartphone che ci permettere sempre di poter chiedere aiuto od essere tracciati negli spostamenti/posizione.
Nell'estremità opposta alla valvola è infatti aperto,  possiamo inserire dentro ogni cosa che ci può servire  arrotolare la chiusura e chiudere la clip gonfiare lo zainetto e partire.
Non entrerà acqua e rimarrà tranquillamente a galla e potremo nuotare in piena tranquillità.

Le altre utilità?  ..... vi fidate ciecamente della gente che abita il nostro pianeta?
Personalmente ogni volta che vado al mare ho sempre una leggera paura a lasciare le mie cose in spiaggia.
Non ho un ombrellone in uno stabilimento, spesso arrivo in spiaggia, nuoto ed esco.
Le mie strategie ...... il bagnino che da via i lettini in riva  (posso lasciare le mie cose da lei mentre vado a nuotare ? ) oppure dei bagnanti che però  a) non conosco b) non mi garantiscono attenzione ....come del resto non può farlo il bagnino visto che sta lavorando.


Allora uso  Safety Buoy by Orca  , infilo tutto dentro , gonfio , nuoto e faccio l'inverso quando torno a
riva con la sicurezza di avere con me tutto ciò che mi può servire ....compresi due soldi ...asciutti e sicuri .... per mangiare qualcosa.
Finito  ? ....no c'è un altro uso che valuto con molte stelle.
Se come me ami scorrazzare tra acqua e corsa, fare/provare percorsi lunghi che richiedono molte ore di attività, vestiario di emergenza e supporto idrico/energetico .... lui è fatto apposta perchè una volta fuori dall'acqua lo indossi come uno zainetto normale , allacci la chiusura in vita e puoi tranquillamente partire di corsa andando a scorrazzare per boschi, praterie, lande deserte o dove vuoi certo di avere con te tutta la sicurezza che ti serve per vivere in piena tranquillità lo SwimRun.

Safety Buoy by Orca  fa ora parte del mio corredo di swimrunner.

Shop Orca di riferimento: Trivillage.it  Cesenatico


Andrea Pelo di Giorgio
Domani Arriva Sempre


























domenica 14 luglio 2019

Matilda

Alla fine non sei mai pronto, lo apprendi in quel preciso istante.
Vuoto, impotenza,  tristezza e quella stranissima sensazione che sorge nel vedere un corpo inerme percependone la sensazione di vuoto.
L'assenza dell'anima in ciò che hai realmente amato avvolge il cuore togliendogli l'aria.

Poi c'è la ragione,
la mente,
l'altra consapevolezza,
quella che ti assicura che hai sempre fatto quello che dovevi,
che l'hai fatta stare bene e che quello che è successo fa parte del ciclo della vita davanti al quale risultiamo completamente impotenti,



Così è andata ieri sera,
La mia #Matilda #Bulldoginglese è partita per il suo viaggio addormentandosi serenamente ed inaspettatamente sullo zerbino di casa davanti ai nostri occhi.
Avvolta dal relax eterno.

Buon viaggio Mati Mati ..... mancherai per tutto quello che eri.

Wof
Serenamente

Andrea Pelo di Giorgio
Domani Arriva Sempre

lunedì 8 luglio 2019

Run For Rhino ..... Cambio Marcia

Proprio quello che dovrebbe fare l'umanità, cambiare marcia.

Effettuare una variazione importante a quelli che sono i comportamenti che nel corso degli anni si sono incronicizzati dimenticandosi completamente della natura, fregandosene (spesso) dei danni che consapevolmente avrebbe provocato cancellandoli davanti all'importante legge del Dio denaro e del bisogno di comodità dell'uomo.

Cambio Marcia, proprio quello che ognuno di noi deve dire e fare.
Proprio come quando andiamo in auto, se non vogliamo rompere tutto il meccanismo tecnologico dobbiamo farlo per adattarci alle condizione del percorso , per non andare fuori giri piuttosto che l'opposto rischiando che i nostro mezzo si spenga piantandosi in mezzo alla strada.
Cambiare, aprirsi al cambiamento, al movimento, valutando nuove possibilità, nuovi modi ed assumendo una nuova coscienza naturale prendendo consapevolezza del disastro che la razza umana sta facendo e continuando a fare proponendo cambiamenti generici a partire dall'anno in cui .....forse non arriveremo neanche.

Da buon fatalista amo certe coincidenze, certi eventi che il fato ci pone così come quest'accordo effettuato proprio con Cambio Marcia un'azienda che aiuta nella vendita di auto i proprietari privati/aziende.
Un azienda giovane e dinamica che si è inventata non tanti anni fa un nuovo modo per affrontare un tasto (quello dell'usato) che diveniva sempre più pesante sia per i privati che per gli stessi professionisti dell'Automotive.
Sicuramente un azienda nata con prospettive di cambiamento e che oggi ha deciso di appoggiare Run For Rhino conscia che il cambiamento che ci traghetterà verso un mondo migliore deve iniziare e partire propio dal rispetto nei confronti di madre natura.
La guerra al bracconaggio, la lotta contro l'uccisione gratuita e crudele della storia animale è una parte molto importante, il suo annientamento fermerebbe un giro miliardario che oltre a sterminare barbaramente la natura va a finanziare mercati della malavita non ultimo quello del terrorismo islamico e darebbe la possibilità di svoltare l'economia Africana ( e di altri stati ) sfruttando la parte più bella del nostro mondo, la natura .....casa nostra.


Ringrazio Riccardo e soci  per l'appoggio e l'interessamento alla mia prossima avventura invitando, nel contempo, tutti coloro che si trovassero nel bisogno di vendere la propria auto o fare un acquisto a interpellare www.cambiomarcia.com .
Per chi invece volesse appoggiare Run For Rhino ricordo il crowdfounding (raccolta fondi) aperta sul sito www.retedeldono.it o Satispay
DONA QUI con Rete del Dono  o QUI se preferisci Satispay
Andrea Pelo di Giorgio, l'Africa ed i grandi mammiferi ti dicono grazie

Andrea Pelo di Giorgio
Domani Arriva Sempre

























sabato 6 luglio 2019

RXR ...esordio Merchandising







L'esordio ufficiale del merchandising by Camac #RunForRhino sarà nel corso dell'evento Unogas Energy Week organizzato da noi di Domani Arriva Sempre. Nella zona iscrizioni, infatti, potrete trovare un banco con disponibili i tre capi prescelti per appoggiare l'iniziativa benefica di Andrea Pelo di Giorgio atta a raccogliere fondi a  favore della Pouching Prevention Academy per la formazione di nuovi Ranger e la lotta al bracconaggio.



Tutto il ricavato dalla vendita del merchandising by Camac sarà donato all'evento #RunForRhino

Di seguito descrizione e costi dei capi :

Felpa marsupio colore gold logato Run For Rhino: € 40,00

T Shirt in cotone  colore Gold logata Run For Rhino € 25,00

Cappellino con visiera Giallo  legato Run For Rhino € 15,00

Per ordinare il merchandising scrivi direttamente a Andrea Pelo di Giorgio





Proseguono nel contempo le raccolte fondi su  Rete del Dono e attraverso Satispay

Domani Arriva Sempre ringrazia per il gesto

martedì 25 giugno 2019

Orca ....che muta

 La scelta è caduta su Orca.
Marchio internazionale presente nel mondo della multidisciplina praticamente da sempre.
Alcune sono state le considerazioni che mi hanno portato a questa decisione tra le quali, cosa non di poco conto, lo splendido mammifero che il nome rappresenta.
La tanto temibile e cattiva Orca dipinta nei film come assassina ma che in realtà, se lasciata in pace nel suo habitat naturale, non lo è affatto e come tutti i grandi mammiferi acquatici, lascia trasparire dolcezza.
Possente, decisa, rapida nel nuoto nonostante la mole, bellissima e sopratutto abitante della natura habitat verso cui mi sto spostando sempre maggiormente ritenendola l'unica vera salvezza per il genere umano. 
Osservando da dentro all'ambiente ma con occhio critico ho potuto notare, negli ultimi anni, l'evoluzione che questo marchio ha fatto  nel mondo dello SwimRun.
Orca crede nello swimrun e ciò è dimostrato anche  dall'ampia gamma di prodotti/accessori  creati e perfezionati per migliorare e rendere più comode le prestazioni degli swimrunner.

Tutta questa considerazione mi ha portato a voler conoscere più da vicino il mondo Orca  cosa riuscita perfettamente grazie alla disponibilità dei ragazzi di Trivillage.it e di Giacomo (responsabile del marchio). 
Mancava solo l'ultimo passo, la scelta del"mezzo tecnico". 
Tenendo conto della mia esperienza, della voglia di evolvermi e far evolvere il movimento  e di alcune ambizioni agonistiche ancora presenti al mio interno ho scelto il top di gamma rappresentato della splendida muta RS1 Swim Run 
La scelta è stata indotta da qualche pregiato ed esclusivo particolare;
- la parte dei pantaloni non trattata in neoprene quindi interamente morbidi per una corsa più libera, meno dispersiva in termini di
energia e veloce
ma sopratutto
- l'innovativa apertura a giacchetta frontale che porta ad una veloce e pratica "calata" della muta all'uscita dell'acqua senza la necessita di una cerniera posteriore che in modo più o meno incisivo aumenta l'entrata di acqua dal collo sigillandolo meno.

Ieri il primo test ufficiale in acqua con la nuova arma.
Devo dire che ne sono rimasto sera piacevolmente sorpreso per la scorrevolezza e comodità d'uso oltre che la comodità di vestizione. 
L'effetto di galleggiamento della parte superiore del corpo è estremo e scivola nell'acqua, oltretutto la muta è dotata di due tasche interne sulle cosce appositamente create per inserire galleggianti che probabilmente tolgono la necessità di uso pullboy ( li testerò a breve). 
Naturalmente ho testato positivamente anche il pullboy specifico, molto valido per la galleggiabilità e lo spessore che permette di mantenerlo tranquillamente tra le gambe senza doverle stringere molto ( io continuo a
legarlo in vita, non alle cosce) ed i parastinchi galleggianti che mantengono le gambe a pelo d'acqua dando in corsa un po' di senzazione di mancanza di aria sugli stinchi (ci si abitua presto) senza però darle fastidio sotto l'aspetto tecnico.

A conti fatti, estremamente soddisfattissimo della scelta fatta .......il grande mammifero è in me ...... posso finalmente definirmi un' #OrcaPelò
:-)




Andrea Pelo di Giorgio 
Domani Arriva Sempre







Ps: per prove SwimRun collettive/singole e test materiale  contattare Domani Arriva Sempre 
Mail: domaniarrivasempre.com
Whatsapp: 340 4057390