lunedì 7 febbraio 2011

Erniakis

Alla fine dei conti quello che credevo pubalgia e che mi sentivo addosso da un non ben definito periodo (ottobre , novembre) non è altro che un piccolo caso di ernia diretta inguinale scoperta grazie a un ecografia a raggi igsylon zeta .
Scentificamente conosciuta come erniakys parothiabolavis , dal nome del ricercatore greco Mario Rossi , si differenzia da altri tipi di ernia per i baffi a riccio e il pizzetto sotto al mento.
Di carattere docile dona fastidio ai fortunati possessori per il suo vizio di scodinzolare decisamente ogni volta che fisicamente sforzi .
La visita dall'esperto erniologo dott. xxxxxxx conferma due cose :
a) ho effettivamente l'ernia
b) so tossire a comando
Tirato su mutande,pantaloni e assettatomi alla scrivania mister doctor mi spiega tecnicamente da cosa nasce il dolore che sento , come si comporta un ernia diretta, cosa e quante volte devo dargli da mangiare ma sopratutto in cosa consiste l'intervento , l'inserimento della protesi (spero sia leggera) tempi di recupero, tipi di anestesia e tempi di attesa per l'intervento.
Quando gli scappa dalla bocca che per 15 giorni non c'è uno spazio mi scappa un ringhio di digrignazione dentale , subito sparito per l'eventuale possibilità della quale mi mette al corrente :
- c'è un signore che dovrebbe fare la stessa operazione a inizio settimana ma è sotto influenza . Deve richiamare lunedì per confermare o meno la sua guarigione.
Chiedo espressamente di suggerire al paziente che sarebbe meglio guarire ancora meglio in modo da trovare il buco per otturarmi il buco subito.
Aspettare altri 15 giorni senza correre come dico io ...uff che stress, e poi come farei ritornare in forma per fine marzo?
A fine della chiaccherata mister D. mi spiega tutte le cose che devo fare per essere pronto ad un suo eventuale - ok interveniamo subito!
- rimanga a digiuno dalla mezzanotte prima , si curi il raffreddore (che non ho .. è sinusite, spiego), faccia l'impegnativa dalla sua dottoressa e si depili completamente la parte sx.... anzi depili tutto se no sta male .
- vuoi vedere che è simpatizzante Tiziano Ferro ? penso salutandolo .
Oggi , lunedì , arriva la conferma e domani mattina interveniscono.
Un minimo di tensione c'è, non per la complessità dell'intervento ne perchè non ho fiducia dei medici (mi fido molto) ma perchè è pur sempre il mio primo intervento e viene usato un bisturi oltretutto proprio vicino alla parti sinonimo di maschilità.
Per fare bella figura con doctor Tiziano mi sono depilato in tutto il corpo e per essere tranquillo mi sono anche detto che nel caso dovesse sbagliare il taglio affronterò un avventura nuova con la di non dover neanche cambiare il nome ...Andrea va bene anche da donna .
Un seno giusto per non essere troppo pesante nella corsa , la barba ....cade da sola una volta che la mente ha concepito la nuova personalità e sente le femminilità prorompente uscire all'esterno e si parte vincendo le classifiche femminili nelle podistiche e gare di triathlon.

l'importante nella vita è adattarsi e sorridere!!!
Ah , dimenticavo ....sarò lesbica!!!

Pelo forse Pela

2 commenti:

  1. esiste una seconda opzione..ti fai un avatar e ti trasferisci su Pandora,devi solo fare attenzione che il tuo nuovo corpo non sia quello di Quatrocchi ma magari quello di Grande puffo..devo scriverti a cosa mi riferisco ;)
    Scherzi a parte in culo alla balena!

    RispondiElimina
  2. ho optato per il pandoro e tutto è filato liscio. sono ancora in possesso del mio corpo e riprenderò tutte le esperienze che avevo intrappreso nel giro di pochi giorni .
    sosprio di sollievo e pronto per nuove emozioni!!!

    RispondiElimina