domenica 23 ottobre 2011

niente da fare

niente da fare
ancora una volta il destino ha mostrato chi comanda
ancora una volta una giovane vita

al di là di tutto
di ogni dolore, di ogni vita spezzata , di ogni fatto che sconvolge in qualche modo la nostra tranquillità facendoci pensare , "regalandoci" uno stop su cui meditare
sono convinto che una spiegazione debba esserci
il momento indicato nel libro del destino sarà quel giorno
fino ad allora ricorderemo un ragazzo dalle indubbie doti con una grandissima e contaggiosa allegria

torno a sorridere perchè questa è la vita

buon viaggio Sic



Nessun commento:

Posta un commento