sabato 7 settembre 2013

Doppio Ultratriathlon ......Cuore Africano










     

       
           
            Fundraising
         
     
  Cari amici,
Vivere le emozioni spremendone tutto il succo possibile”.
lo splendido gioco  sta tutto nella parola in questa parola "emozioni".
Fare, creare  qualsiasi cosa capace di donare emozioni da essere vissute a fondo, capaci di lasciare un segno indelebile dentro a te stesso.
Sin da piccolo sono sempre stato una persona fantasiosa che aveva la necessità  e provava un grande piacere a creare, fare e ad intrattenere la gente in qualunque modo purchè essa mi emozionasse e mi facesse sentire protagonista della mia vita.
Il tempo la crescita, la passione per lo sport, il destino hanno portato ad uno sviluppo personale che hanno creato n me una sorta di dipendenza a queste sensazioni intense.  
E’ iniziato così un gioco sportivo fisico-mentale che mi ha portato ad abbattere quelle che sono le barriere presenti nella mente umana spostando l’asticella del limite personale ogni volta più avanti unendo a questo un "esigenza di cuore" , la beneficenza. 
L'asticella che ho voluto spostare questa volta è quella della solidarietà portandola ad un ambizioso obiettivo: 3000€ in favore di AMREF per un progetto che mi sta molto a cuore.
Una donna ogni 16 in Africa rischia di morire per dare la vita, in Europa la media è di una ogni 30.000. Per questo motivo ogni anno in Africa 1,5 milioni di bambini restano orfani.
La Campagna ha dunque obiettivo semplice e perseguibile: formare 15.000 ostetriche entro il 2015 e contribuire alla riduzione della mortalità materna in Africa del 25%
Due le tappe sportive  , una la richiesta , aiutarmi in questa importante raccolta fondi
Il 17 Agosto sarò protagonista di una sfida personale denominata  Novecolli Ultratriathlon che mi vedrà impegnato nel tentativo di percorrere  in soluzione di continuità 25 km di nuoto ,404 km in bici ovvero 2 giri dell'impegnativa Novecolli  e 202 km di corsa , 1 giro del percorso Novecolli
Il 20 settembre, nel favoloso territorio del Gargano  affronterò Il Varano Lake Traithlon Xtreme  composto dall'attraversamento dell'omonimo lago , 12 km di nuoto, 200 km di bici  passando dai paesi caratteristici del parco nazionale del Gargano ed un giro di corsa del lago di Varnao pari a 50 km.
L'obiettivo è di raggiungere un doppio traguardo, quello sportivo e quello solidale.
893 i km totali  per un obiettivo stimato di 3.000,00 €  pari a € 3,35 a km.
280€ sostegno completo alla gravidanza di una mamma: kit medico mamma-bambino, 5 visite ginecologiche, + formazione di un ostetrica. 
50€ kit medico Mamma- Bambino: test di laboratorio,vitamina A, acido folico per la mamma+ vitamina A, vaccini e test HIV/malaria per il neonato
grazie al nostro contributo potremo sostenere 10 mamme ed i loro bambini!
Aiutami a percorreli ........... dona un km
Grazie
Andrea Pelo di Giorgio 

Nessun commento:

Posta un commento