lunedì 28 ottobre 2013

dignità



Autostrada  A22 Modena Brennero in direzione Modena (quasi Carpi)
Sono nell'area sosta  Autogrill boh, nel verde antecedente al guard rail  con la chiara intenzione di attraversare l'autostrada.
Spaventati dal continuo sfrecciare delle auto decidono di dare ascolto ai miei richiami (fretta e caffè ....aspetteranno) 
Fiducia carpita. 
Il nero  si accuccia ai miei piedi, sguardo vuoto, spaventato 
il piccolo beige è più monello , si avvicina ma ad ogni movimento riprende le distanze di sicurezza. 
Attiro l'attenzione di un operaio dell'A22 . 
Chiama, spiega. 
Non ci resta che intrattenerli per un altra decina di minuti fino all'arrivo di un altro operaio in aiuto e del veterinario di Carpi che se ne prenderà cura.
   
neanche la dignità umana di offrir loro una  chance di vita accompagnandoli al canile 
neanche l'intelligenza di pensare che quel gesto crudele potrebbe essere causa di una strage di persone innocenti 

....l'uomo