martedì 16 dicembre 2014

Magia

un giorno magico
a dir la verità lo è da ieri esattamente dal momento in cui ho potuto toccar con mano e veder dal vero quel piccologrande, sogno che ho inseguito, con la fantasia, per tanti anni e realizzato grazie ad un concatenarsi di eventi riassumibile con l'asse Fabrizio-Dario-Alessandro

"Esco a fare 4 passi" è finalmente realtà e per quanto non ci fossero dubbi sulla creazione fisica/cartacea del piccolo gioiello (fatto veramente bene) posso garantire che poterlo avere fisicamente tra le mani ha scaturito un emozione veramente intensa.
Un po' come il passaggio sotto alla linea finisher di una sfida importante con l'unica differenza che quel finisher è in realtà l'inizio di un "gioco" che, anche nel caso non portasse variazioni di vita, è già stato capace di un regalo impagabile.

un viaggio letterario che prende il via da una location impensata,  sicuramente difficile da accostare al mio stile di vita e di essere, come il quadrilatero della moda a Milano  grazie all'amico Dario Daddo Nardone super organizzatore di eventi e papà di FCZ il principale sito/forum di Triathlon e degli Oscar del Triathlon.

parto presto da casa e,  a bordo del qubo di Lisa, raggiungendo Milano  in tempo per passare, dopo accordo con Linus, a fare un saluto/auguri  a Radio Deejay.
Pochi minuti in realtà  ma sempre molto belli ed emozionanti contornati da saluti e gentilezza da parte di tutte le persone che vi lavorano dentro.
Lo spirito, l'ambiente allegro, la filosofia di Radio Deejay mi fanno sentire come a casa e , come si fa a non passare  per starci anche per pochi minuti.
ne esco intorno alle 12.30  e, come ho postato su Facebook,  "fortuna che c'è Sergio"  al secolo Cavalera, grande amico che non perde l'occasione per farmi sentire  ospite sempre gradito.
pranzo a casa sua prima di seguirlo, per qualche ora, all'albergo Diana, nel quale lavora dietro al banco del bar.
la sua dispoibilità ed amcizia è un altra fetta di magia a questa splendida giornata la cui uggiosità non è neanche percepita.

Ore 19,00 c/o Raschiani Milano, via Borgospesso ore 19 Aperitivo di presentazione del Gala del Triathlon 2014  , l'appuntamento è lì ,  insieme a Dario Daddo Nardone, ad Alessandro De Vito di Miraggi Edizioni  che avrò finalmente l'opportunità di conoscere  e a tanti amici, e non, facenti parte, e no, del mondo del triathlon/sportivo

grazie di cuore a

Dario
Alessandro
Fabrizio
tanti altri

la magia mi aspetta
vado a viverla

andrea pelo di giorgio
domani arriva sempre




















Nessun commento:

Posta un commento