giovedì 19 marzo 2015

Mi piace così #RoadToRome


Ho deciso , parto a quel ritmo lì 

Non ho molto sulle gambe , non so se 4 o 5 settimane di lavoro 
Due giusto per rientrare nel movimento evitando la distruzione del lavoro fatto dal laser Jag 
Una intensa chilometricamente  nella quale ho raggiunto 97 km  con un 30 km improvvisato alla Valli e Pinete 
Due con un chilometraggio ridotto ma ritmi più allegri 
Nessun lavoro specifico se non quello di correre in progressione ed ascoltare le sensazioni del mentre e le (peggiori) reazioni del dopo
Mantenere il giusto (forse) equilibrio
  
Domenica la prova “ritmo” all’impegnativa (collinare) mezza maratona di primavera nel riminese
poi  l’equazione :
- Se ho fatto quel ritmo lì per 21 km  tenendo, in pianura, quel passo lì , vuoi che per 42 km non riesca a tenere quel ritmo più lento là ? 
Il pensiero non fa una piega  ……. meglio dire  ne fa solo una 
  • è un pensiero  e ,per quanto la matematica e la teoria non siano sbagliate,  i km mancanti si faranno sicuramente sentire     Da grande sognatore e voglioso di emozioni  voglio pensare che potrebbe esserci la possibilità di estrarre il famoso coniglio dal cilindro 
Che senso avrebbe farlo  se non partissi a quel ritmo lì ?  :-)

Nessun record in testa, nessuna prestazione olimpionica, è già una vittoria esserci
Solo un piccolo obiettivo per sentire forte il sapore della sfida. 

#RoadToRome ……… mi piace così.





andrea pelo di giorgio  RUNNER SOLIDALE 











domani arriva sempre 




Ringrazio tutti coloro che mi hanno sostenuto donando direttamente alla mia raccolta fondi piuttosto che iscrivendosi alla maratona,  alla 5 km for Fun o più semplicemente amplificando la mia azione a tutt’ora ancora attiva e bisognosa di aiuti 

Grazie  ad Amref Italia Onlus






ps: l'eventuale raggiungimento o non dell'obiettivo verrà onestamente comunicato 





















Nessun commento:

Posta un commento