sabato 16 gennaio 2016

son poi sempre soddisfazioni

Cose che non ti aspetti ma in fondo frutto di una vera passione, duro lavoro e stile di vita che vanno a ripagare momenti difficili.
Momenti in cui ci si è trovati nella non possibilità di....  nonostante tutte le mattine la corriera  passasse e volontariamente sostasse davanti a casa tua aprendo le porte  ben sapendo che in quel preciso momento della tua vita non potevi salire.
Comportamenti incivili, pieni di sadicità, di un inspiegabile stato di superiorità, spalmati come nutella al sole sul pane della incertezza mondiale rappresentata dalle imprecise indicazioni di un poliziotto municipale  per andare alla bancarella della frutta di piazza Pisacane dove, fra l'altro, i limoni erano ormai passati a miglior vita.

Momenti difficili nei quali anche Matilda col suo fare buffo e polleggiato metteva a disposizione la sua unica razione giornaliera di crocchette in modo da poter aiutare chi stava peggio di lei, movimentandosi in prima "cagnona" (persona) guidando una manifestazione statica indetta per sottolineare, far capire una volta in più che al mondo d'oggi non devono più esistere differenze di razza, sesso e preferenze sessuali; tutti dobbiamo comportarci nel modo più corretto possibile senza creare danni agli altri e sopratutto tutti dobbiamo  aiutare con piacere chi è più in difficoltà di noi.
E' stato non mollando, non diventando schiavo di una situazione che offriva benefici in cambio della vendita della propria personalità,  mantenendo ben saldi quelli che sono i propri valori continuando  imperterrito nella propria strada che il sole ha fatto capolino all'orizzonte portando in dono riconoscimenti come il Golden Globe e la candidatura all'Oscar ..... non l'idraulico.

Sentitamente, commosso ringrazio tutti coloro che hanno creduto in me, che mi hanno appoggiato ed hanno profuso nell'immenso mondo della rete il mio lavoro giornalista improbabile a tal punto da farlo sembrare un film.
http://www.domaniarrivasempre.com/pelo/la-improbabili-interviste-di-pelo/

Grazie Grazie Grazie , ti voglio bene mamma, ciao Holliwood, si stava meglio quando si stava peggio, saluti vivissimi e teniamoci visti



sentitamente
domani arriva sempre
Andrea Pelo di Giorgio .