sabato 2 aprile 2016

Gratuitamente

La gioia dovrebbe stare nel riuscire ad avere un contatto,  nel riuscire a "sentirli" nella loro libertà di vita captando il fremito del loro essere vivi, l'emozione di un momento unico, vero.








Io l'ho sempre vissuto così,  ancora oggi, quando vedo un umano che abbraccia/gioca con un leone piuttosto che con un delfino o qualsiasi altra specie di animale
provo una sana invidia osservando quel piacere così intenso che posso solo sognare.

Poi vedo certe foto,
mi vergogno ed intristisco nel captare di come l'uomo riesce ad essere crudele.
Il vanto, ripreso in una foto, nell' aver abbattuto uno splendido esemplare di zebra, di elefante o qualsiasi altra specie animale gratuitamente senza che essa sia fonte di nutrimento, di vita.
Dio ci ha creato cacciatori, come del resto lo sono gli animali in natura, cacciatori per la sopravvivenza, per il nutrimento, non per scopi legati allo sporco mondo del denaro e nemmeno per alimentare quello spirito di sentirsi il più forte (davanti a chi poi, non lo so)

Non ci arrivo,  ho provato a pensare, a calarmi nei panni di un cacciat.... di un bracconiere per capire come si possa arrivare a tanto .
Non ci riesco, neanche pensando al Dio danaro il cui valore dovrebbe essere fortemente abbassato davanti a ciò che in realtà è, o almeno dovrebbe essere, la vita.
Non c'è una giustificazione nell'azione di spezzare gratuitamente una vita animale, senza che sia parte della catena naturale, nessuna giustifica che possa essere considerata valida al proprio contributo nell'incrinare la natura .
L'idea, il piacere (molto discutibile) di considerarsi/essere più forte di ......

Osserviamo bene la foto, l'esemplare steso a terra senza vita, l'uomo sorridente alle spalle  e il fucile davanti  .........

- e sono il più forte?  ... con un fucile in grado di abbatterti ad una distanza di 50/100 metri a bordo di una jeep mi considero il più forte ?
E' questa la forza in grado di regalare quel sorriso stupido davanti ad una tale crudeltà ?

Vuoi far la lotta ?  Dimostrare di essere il più forte ?
Vacci a piedi nella savana,  affronta faccia a faccia  un qualunque esemplare ( ad armi pari si dice) ..... chissà se sul tuo bel viso sarà dipinto lo stesso sorriso ..... chissà .......

L'uomo , la sua superiorità, la sua triste pochezza nel sentirsi in diritto di fare ciò che vuole.
L'arroganza di acquisire diritti su decisioni e vita altrui

Atteggiarsi, non rispettare,  distruggere

.......violenza.

Il mondo,
il nostro mondo,
va protetto ......rispettato

esiste una parola ...... pace

non ci vuol molto a capirlo

Domani Arriva Sempre
Andrea Pelo di Giorgio