lunedì 29 maggio 2017

Quaqquaraqqua - L'odissea Samsung S7 Edge

Può capitare che cada e può capitare che una di quelle volte cada veramente male, di taglio.
Il rumore sordo fa capire che quanto è successo ha sicuramente comportato danni gravi.
Lo schermo è una ragnatela, ma quello in fondo non è poi così grave anzi avrebbe uniformato questo mio ultimo cellulare (qualche mese di vita) a tutti gli altri avuti in precedenza, ma non  va più, ha colori strani, non mostra più le immagini ed al tocco chiama effettua chiamate random o operazioni che chiaramente non riesco a decifrare.

Un po' nervosetto, per il danno fatto, lo porto all'assistenza Vodafone del rinomato centro di Cesena)dove ho effettuato quasi tutti i miei abbonamenti/acquisti da poi che esiste il cellulare.

E' il 15 febbraio 2017.

Capto già dai discorsi, mi viene anche sottolineato, che i tempi non sono dei più veloci per via della non consegna dei pezzi di ricambio da parte della casa madre.
Non avendo altre alternative lascio il relitto S7 Edge  uscendone con un muletto offertomi, molto gentilmente,  dal centro ed un preventivo che toglie il fiato ....310, 00 €   pari quasi al valore del telefono acquisito con l'abbonamento, ma non posso dire niente perché il danno l'ho fatto io e l'assicurazione caso non l'avevo fatta.
L'opzione di poter avere un telefono in aggiunta con la stessa offerta (a rate nella bolletta) è legata all'apertura di un nuovo abbonamento con il vincolo di una ricarica automatica di almeno 10 € mensili più la rata del nuovo device (si chiama così) + la rata del vecchio non è chiaramente conveniente.

E' il 29 maggio e ho ancora il muletto in mano.

La gentile risposta che mi viene data  è sempre quella,
"Samsung non ci manda i pezzi di ricambio, non li manda ai riparatori" , ma se vuole lo spediamo a loro che lo riparano e glielo mandano con un costo maggiore  ( previsti non meno di 390,00 €).
In alternativa attende con il nostro muletto  che arrivino i ricambi sui quali però non siamo in grado di fare previsioni.

In aggiunta alle mie cortese lamentele e richieste di informazioni mi viene anche detto che:
"se ci fosse un servizio clienti Samsung al quale lamentarsi per poter sapere l'arrivo dei pezzi crede che non lo useremmo noi ? "

Ammesso e non concesso che la verità sia di casa al reparto assistenza del "mio" centro Vodafone mi sono premurato di chiamare il numero assistenza clienti della compagnia che increduli sulla situazione mi hanno garantito un sollecito e una informazione più dettagliata entro entro domani.


Attendo il domani ....che arriva sempre..... fiducioso almeno di conoscere chi tra il centro assistenza e  il colosso Numero 1 o 2 della tecnologia mondiale sta facendo la figura da Quaqquaraqqua

Andrea Pelo di Giorgio
Domani Arriva Sempre