domenica 18 novembre 2018

E' sempre un piacere Alex

Ci sono dei personaggi  che ti entrano dentro in maniera potente entusiasmandoti,
non perché sono degli eroi o chissà cosa, ma semplicemente per lo spirito di libertà  e del "credo in ciò che faccio" che emanano nel loro transitare attraverso i giorni. 
Persone umili, molto semplici coi quali ti trovi subito a tuo agio, sia nel caso sia vicino al suo pensiero sia che tu sia  (perdonate la ripetizioni multiple) diametralmente opposto allo stile di vita. 
Io lo apprezzo, sono sempre rimasto estasiato e coinvolto mentalmente da determinati personaggi che osano, seguono l'istinto, l'impulso, anche quando esso spinge OLTRE ai propri limiti. 
Alex per me è una di quelle persone, ha quel qualcosa in più che non è solo il fare/ aver fatto Avventure con la A maiuscola, è la filosofia che si porta dietro, il modo di comunicare capace di afferrarti e trascinarti all'interno delle sue avventure e dei concetti/teorie che si addensano nell'aria nel corso delle  sue serate.

E così l'altra sera si è ripetuta pari pari (differente le location ristorante/sala conferenza) la serata di 6 anni fa.
Prima una cena in compagnia di poche persone poi seduti ad ascoltarlo nella sala del consiglio del Comune di Faenza.
Sempre le stesse sensazioni, certo qualcosa è cambiato per ognuno di noi ....oltre all'età,  esperienze aggiunte, sport nuovi, idee fantastiche e per quel che mi riguarda l'esser divenuto  mental coach nella stessa scuola (mi rivolsi proprio a lui per avere dei consigli sulla decisione di scelta).
6 anni volati (il tempo fa sempre questo scherzo quando si pone l'attenzione sul passato)  durante i quali ci siamo sentiti o comunque incrociati  mediaticamente e webbalmente (che non si dice lo so) e si è sempre dimostrato disponibile nel consigliarmi personalmente e nel "sottostare" alle mie divagazioni naif (come mi definì qualcuno).
Era  a Faenza per la presentazione del suo nuovo libro "Oltre" Pensare da campioni per esprimersi al massimo potenziale  (serata perfettamente organizzata da Outdoor and Trekking Store)
Dopo un paio di letture complete, per il piacere personale e per una crescita in campo professionale lo consiglio fortemente.  l

Parlargli di persona è sempre un regalo fantastico (ringrazio Outdoor & Trekking Store), ci sono sempre spunti importanti, consigli mirati, discorsi profondi nella semplicità estrema di persone normali.
Ascoltarlo in una presentazione fa si che si rientri alla maison con la voglia dentro di fare, con la voglia di essere se stessi e seguire quanto a volte chiudiamo a volte nel cassetto con la promessa di  ...un giorno lo farò.

In ultima istanza un grande doppio favore fattibile con una piccola mossa ed uno sforzo fattibilissimo e molto  importante.

Alex Bellini partirà presto per una nuova avventura con l'intento principale di SMUOVERE LE COSCENZE .

- Guarda il video
- Condividilo nei tuoi canali Social
- Inizia a fare qualcosa

il 2050 è vicino    #siamoisoliresponsabiliegliuniciapotercambiarequalcosa



Grazie molte e buona lettura
#andateOltre

Andrea Pelo di Giorgio
Domani Arriva Sempre






1 commento: